Celebrazione 79° Anniversario della Liberazione

25 Aprile

Si pubblicano le locandine relative alla Celebrazione del 79° Anniversario della Liberazione, cui aderiscono gli alunni dell’Istituto

  • Per gli alunni della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di Caselle Lurani:

In occasione della ricorrenza del 25 Aprile, in data Mercoledì 24 p.v., la sezione ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) del Comune di Caselle Lurani apre la sua sede agli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado “Don Giovanni Delle Donne”. Animeranno l’incontro il Presidente dell’Associazione, Ferruccio Garolfi, e il Prof.re Sergio Rancanti. Oltre all’esperienza didattica di una visita a cimeli e testimonianze storiche esposti nella mostra, potrà emerge lo spessore di una valida opportunità formativa, che consentirà ai nostri ragazzi di riscoprire l’evento storico della “Liberazione” dell’Italia dal regime nazifascista, avvenuta il 25 Aprile 1945, come un nuovo, ma sempre attuale inizio di una nazione libera, indipendente e repubblicana, che tuteli e garantisca sempre i valori della democrazia, della pace e della libertà.

  • Per gli alunni della Scuola Primaria di Castiraga Vidardo

In occasione del 25 aprile l’Amministrazione comunale incontrerà presso la Scuola Primaria gli alunni delle classi quarte e quinte in data 24 aprile alle h14. Dopo il discorso del sindaco e il contributo dell’Associazione 1% gli alunni leggeranno alcune poesie e poi il corteo si recherà al monumento Armonia di Pace per deporre una corona e gli alunni canteranno l’inno d’Italia.

 

  • Per gli alunni della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di Sant’Angelo Lodigiano:

In occasione della ricorrenza e delle celebrazioni del 25 Aprile i volontari ANPI di Sant’Angelo Lodigiano, sig. Ugo Speziani e sig. Lindoro Toscani, hanno incontrato in momenti diversi tutti gli alunni delle sei classi terze della Scuola Secondaria di I grado di Via Bracchi. Il loro intervento si è incentrato sulla tematica: “25 Aprile – il valore della memoria”, con lo scopo di dare una testimonianza importante alle nuove generazioni che quanto studiato nei libri di storia è successo veramente interessando anche luoghi e persone a noi vicini, se non nel tempo, nello spazio. L’incontro tra generazioni è sempre stimolante e arricchente. I docenti e gli alunni ringraziano i sigg. Speziani e Toscani per l’opportunità formativa che è stata offerta.

Negli incontri con i sigg. Speziani e Toscani sono stati coinvolti anche gli alunni delle classi quinte della Primaria Morzenti e che con la Secondaria, parteciperanno alle celebrazioni del 25 aprile

Skip to content